Torta di mele con gli avanzi del pane

Cari aficionados, non so voi, ma qui siamo dei gran mangioni di pane, tanto che lo usiamo addirittura per accompagnare un piatto di pasta o la pizza!!

Difficilmente ne avanziamo, ma quando accade di solito lo mettiamo nel tritatutto per farne del pangrattato, che poi usiamo per condire gli spaghetti aglio olio e peperoncino, oppure sulle verdure al forno per ottenere la gratinatura. Il pane raffermo è un ingrediente davvero versatile e prezioso!

Cercando tra i miei libri di cucina, ho scoperto che molti dei miei piatti preferiti hanno come ingrediente principale proprio il pane raffermo… come la pappa al pomodoro, la panzanella, il pancotto… oggi qui vi propongo la ricetta di una torta di mele con pane vecchio, facilissima da fare!

Scommetto che avete già tutti gli ingredienti in casa!
INGREDIENTI
-2 mele
-2 cucchiai di uvetta
-2 cucchiai di farina (io ho usato grano saraceno, ma va bene anche farro o 00)
– latte vegetale (io ho usato riso)
-cannella in polvere
-1 pagnotta di pane vecchio

torta di mele con gli avanzi del pane


Procedimento: ho spezzettato il pane vecchio e l’ho inumidito con latte tanto da amalgamarlo con gli altri ingredienti (non deve grondare!), ovvero uvetta, farina e mezza mela tagliata a dadini.
Ho versato l’impatto in una teglia e appiattito con le mani. Ho aggiunto le mele e un po’ di cannella. In forno a 180’ per 30 minuti.

Per chi ama le torte più dolci, potete aggiungere 1 cucchiaio di sciroppo di riso o di agave o di acero all’impasto per dolcificare.

Fatemi sapere se la replicate! Quali sono le vostre ricette preferite a base di pane raffermo?

Lascia un commento