Disavventure e insegnamenti

Cari aficionados, come state?

Oggi sarà un post un po’ diverso dal solito… spero non vi dispiaccia, ma sento il bisogno di condividere qui con voi un fatto accaduto ieri.
Mentre il mio compagno era fuori con la nostra cagnolina, Medora, si è verificato un fatto che mi ha portato oggi a voler scrivere queste righe.

Faccio una piccola premessa, Medora è con noi da 7 anni e non ha mai fatto male a una mosca, anzi, si è dimostrata da subito un cane eccezionale con i nostri gatti, con gli altri cani, con bambini, umani e chiunque incontri. L’ho accolta a scatola chiusa, quando l’ho trovata aveva già 6 anni e una vita trascorsa tra le strade di Napoli. Davvero non potevo desiderare un cane migliore. E lo penso tuttora 🙂

Vengo al dunque. Ieri Medora ha pizzicato il pantalone di un signore per strada, che si stava avvicinando al mio compagno, e gli ha causato uno strappo nel tessuto. Questa persona ha chiesto i danni, che ammontano a 2000 euro, trattandosi di un vestito di sartoria.

Se avessimo incontrato un’altra persona probabilmente si sarebbe fatta una risata, e tutto sarebbe finito lì. Io so solo che al suo posto non mi sarebbe neanche venuto in mente di chiedere i danni, ma non siamo tutti uguali. Ci siamo trovati impreparati a gestire una situazione per noi nuova, ma voglio trarne un insegnamento e soprattutto condividere con voi questa riflessione: se avessimo avuto un’assicurazione sul nostro cane, ci avrebbe tutelati.

Noi non sapevamo nemmeno dell’esistenza della possibilità di farla, tra l’altro con una spesa minima, e questa nostra superficialità ha portato degli effetti non proprio piacevoli!

Quindi cari amici, sono qui per rivolgermi a tutti coloro che hanno un cane, per riflettere, se già non l’avete fatto, sull’eventualità di assicurarlo.

Mi spiace, vorrei che il mondo fosse un posto migliore di quello che è ora, che non ci fosse bisogno di ricorrere a tali burocrazie, ma è importante tutelare noi e i nostri cari <3

Detto questo, Medora non è stata sgridata perchè crediamo che volesse proteggerci, a modo suo, dall’energia di questo personaggio… i cani hanno fiuto! Spesso più di noi <3

Vi auguro un buonissimo weekend!

6 Comments

  • Mari

    7 Maggio 2016 at 13:00

    Io l’ho fatta circa 14 anni fa quando con Amy, frequentavo i corsi di educazione del cane. Anche se pr fortuna non e’mai successo nulla, l’ho sempre rinnovata e mantenuta anche con Joy. Non si sa mai, in fondo gli animali percepiscono cose che noi non possiamo sentire e agiscono di conseguenza. Chissa’cos’ha infastidito la tua cucciola?
    comunque grazie per questa tua condivisione…ero in forse se revocarla… 🙂
    Ps: ma che uno va in giro con un vestito da 2000 euro? Che si muova in auto blu privata ,va che e’ meglio…. 😀

    Rispondi
    • La BalenaVolante

      7 Maggio 2016 at 13:19

      Grazie Mari, spero davvero che la nostra esperienza possa essere di qualche aiuto per altri!
      ihihihi, in effetti, me lo sono chiesta anche io cosa possa aver infastitido Medora… credo abbia captato l’energia del personaggio! Mi hai fatto troppo ridere con l’auto blu… mglio prenderla sul ridere, che se ci penso, tutto per uno strappo in un pantalone… spero di non dover avere mai più a che fare con persone simili, in ogni caso saremo più pronti… e assicurati! un bacione di bene!

      Rispondi
  • AliceOFM

    9 Maggio 2016 at 14:00

    2000€ di pantaloni? Erano di seta, cuciti con filo d’oro e bottoni in madreperla???
    Stupore a parte, mi spiace. Credo sia giusto ripagare il danno, peccato che la sfortuna abbia voluto fosse così alto…
    Un abbraccio.

    Alice

    Rispondi
    • La BalenaVolante

      9 Maggio 2016 at 14:19

      Ciao Alice, eh già… purtroppo Medora ha deciso di puntare un pantalone di alta moda! Io credo di non raggiungere quella somma nemmeno se sommo tutti i capi del mio armadio, fai te!!!
      Grazie per il sostegno,
      un bacione belless!!

      Rispondi
  • Silvia

    25 Maggio 2016 at 15:59

    Ciao, è utile quello che hai scritto, è importante assicurare i nostri amici pelosi, proprio per malaugurati casi come questi. 2000 di pantalone mi sembra un furto.. io mi assicurerei, se non l’aveste già fatto, sulla buonafede di questo signore.

    Rispondi
    • La BalenaVolante

      25 Maggio 2016 at 19:32

      Ciao Silvia, alla fine della vicenda abbiamo raggiunto un accordo, sborsando ‘solo’ 500 euro… ad ogni modo, poteva andare peggio, se quel signore fosse inciampato e si fosse rotto qualcosa, non oso immaginare… siamo stati superficiali noi, per mancanza di informazione, a non fare un’assicurazione, che oltre ad avere un costo veramente esiguo, fa stare più tranquilli! Grazie per essere passata di qui 😉

      Rispondi

Lascia un commento